Seminario conclusivo del progetto : ” Sistema Irpinia, Lavoro e Conciliazione”

sabato, 14 Dicembre , 2019 - Categoria: Accordi Territoriali di Genere,News ed eventi

Si e’ tenuta, ieri sera, presso il Tilt, ad Avellino, la presentazione del seminario conclusivo del progetto ”Sistema Irpinia: Lavoro e Conciliazione”. Presenti in sala anche i soggetti partner: la Cisl Irpinia- Sannio, l’Asi Avellino, il Consorzio Ro. Ma, l’Ambito Territoriale Sociale A4.

Il progetto ha coinvolto chi risiede nei 16 comuni che aderiscono all’Ambito A04 (Altavilla Irpina, Avellino, Capriglia Irpina, Cervinara, Chianche, Grottolella, Montefredane, Petruro Irpino, Pietrastornina, Prata di Principato Ultra, Pratola Serra, Roccabascerana, Rotondi, San Martino Valle Caudina, Torrioni e Tufo), per la durata di18 mesi di attività (da giugno 2018 a novembre 2019).

All’incontro, che ha avuto come obiettivo quello di presentare il bilancio delle attività e dei risultati raggiunti, sono intervenuti: Valentino Santucci, Presidente del Consorzio Percorsi; Gianluca Festa, Sindaco di Avellino; Pasquale Pisano, Sindaco di San Martino Valle Caudina; Marianna Mazza, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Avellino.

Nel merito del progetto sono entrati Antonio Festa, responsabile di Primavera 2000, Serena Guerriero, psicologa e psicoterapeuta Adele Galdo, psicologa e psicoterapeuta; queste ultime hanno descritto i risultati della ricerca, effettuata su un campione non probabilistico, per analizzare le strategie utilizzate per la conciliazione, eventuali criticità, discriminazioni, qualità dei rapporti interpersonali, strategie familiari e di coppia di divisione dei compiti.

“L’idea di questo progetto e della ricerca è nata dal voler sperimentare un modello operativo connotato da azioni finalizzate all’uguaglianza di genere e all’ occupabilità femminile”, “I servizi offerti, lungo i 18 mesi di attività, infatti, sono stati indirizzati principalmente a donne in età lavorativa con figli. ”Sistema Irpinia” fa parte proprio di una strategia regionale di sostegno all’inserimento femminile nel mercato del lavoro attraverso politiche attive e strumenti di conciliazione con i tempi di vita. Promossi anche interventi per padri soli con figli e servizi per la prima infanzia come buoni per ludoteche, asili, partecipazione a campi estivi” è quanto ci spiega Adele Galdo;

Durante il suo intervento il sindaco Festa ha elogiato il lavoro svolto sottolineando come ”i progetti non basta finanziarli ma devono essere affidati a soggetti capaci di produrre risultati. E’ il caso di ‘Sistema Irpinia’ che grazie alla collaborazione di partner affidabili e dalla lunga esperienza, come il Consorzio Percorsi, si è dimostrato essere uno strumento utile alle donne e agli uomini che vivono la difficoltà di conciliare i tempi di vita con i tempi di lavoro”.

Gallery: